Listen to your heart

Vittime di un sadico gioco al massacro: il gioco del tempo inesorabile che passa. Preferiremmo parlare di musica, scrivere di musica, vivere la musica: invece, qui si parla sempre di morti. E’ ingiusto crescere, entrare nell’era della disillusione, forzati da questa roulette che tira a […]

Ritorno a Mendips

Soltanto a Manhattan il freddo non è imparziale e democratico; qui la spaccatura è evidente, con quell’aria di festa e allegria che scorre tra le strade ricolme di persone indaffarate e apparentemente felici, intente a celebrare un rito natalizio reciproco e al contempo individualista, sottomessi […]